Presidente Sig. Giuseppe Montanaro: 338 7726753 info@zarlot.it

RUOLI OPERATIVI

Zarlot - Ruoli Operativi
 

Responsabile Cinofilo

Il responsabile cinofilo è il personaggio che si adatta a tutte le situazioni che si vanno a creare nelle fasi addestrative, le risolve in maniera positiva, sa analizzare il comportamento sia del conduttore che dell'amico che lo accompagna e lo sa correggere in modo opportuno.

Istruttore

L'istruttore è la figura di riferimento, esso suggerisce il comportamento corretto che l'uomo deve tenere nel corso dell'addestramento. E' disponibile per chiarimenti e spiegazione quando sono necessitate dagli altri membri in merito all'addestramento. 

Gli istruttori sono di due livelli: di primo livello sono coloro che hanno raggiunto la giusta esperienza ed il massimo livello nell'addestramento del proprio cane; di secondo livello sono coloro che sono capaci di gestire sia il proprio che il cane altrui.

Figurante

Il figurante è quella persona che assiste l'Unità Cinofila nell'addestramento alla ricerca di persone scomparse o travolte da macerie. Tale qualifica si ottiene tramite un corso apposito organizzato in seno all'associazione. La qualifica può essere ottenuta da tutti i membri dell'associazioni senza distinzione alcuna.

Conduttore

Conduttore è colui che è iscritto all'associazione con il cane e insieme formano l'Unità Cinofila. Il conduttore deve rapportarsi e creare un'intesa con il cane, esistono conduttori di vari livelli accertati tramite esame interno all'associazione, al momento dell'iscrizione si è conduttori base.

  • Primo livello: si raggiunge quando si è creata una prima intesa cane - uomo, cioè quando si hanno le prime risposte positive alla collaborazione del soggetto a quattro zampe.
  • Secondo livello: a questo punto il binomio è in grado di effettuare determinati esercizi con il guinzaglio ed in modo lineare e hanno sviluppato anche l'educazione sulle attrezzature presenti nel campo (salto in alto e in lungo, palizzate, passerella, tunnel, ecc..).
  • Terzo livello: gli esercizi sono svolti con e senza guinzaglio in un percorso schematizzato di varie andature.
  • Quarto livello: sono appartenenti a questo livello le Unità Cinofile che sono in grado di effettuare la condotta senza guinzaglio, cioè si è creata un'intesa profonda tra cane e uomo tale per cui il percorso e eseguito correttamente ed in modo pulito.
  • Quinto livello: questo livello si riferisce alle Unità Cinofile che svolgono attività di ricerca di persone scomparse in superficie raggiungendo risultati positivi.                                        

Quando un socio ha raggiunto uno qualsiasi dei livelli lo mantiene nel tempo, anche nel caso in cui il conduttore cambi il cane con cui svolge l'addestramento. 

Operatore Cinofilo

L'operatore cinofilo deve essere a conoscenza del territorio e della dinamica di ricercaeffettuata dall'unità cinofila, in quanto esso è colui che svolge attività di supporto psico - morale e di aiuto nello svolgimento della ricerca. Nelle prime fasi di addestramento alla ricerca l'operatore cinofilo (detto anche "segugio") segue a debita distanza l'unità cinofila e suggerisce indicazioni territoriali, svolge attività di osservazione dei comportamenti dell'unità cinofila e li riporta una volta finita la ricerca con lo scopo di migliorare e correggere eventuali errori.

Logistica

Colui che si qualifica per il ruolo logistico è il socio che svolge attività non cinofile all'interno dell'associazione. I servizi che il logistico può essere chiamato a svolgere sono di natura tecnica e di assistenza come ad esempio: cuoco durante pranzi e cene dell'associazione, assistenza nello svolgimento di attività necessarie all'allestimento del campo, assistenza all'addestramento, fotografo ecc...